Decreto Bersani

tagliodollari

AGEVOLAZIONE DELLA CLASSE BONUS/MALUS RC AUTO

→ un consumatore che stipula un nuovo contratto Rc Auto per un ulteriore veicolo acquistato della medesima tipologia (automobile con automobile, motorino con motorino), anche di proprietà di un familiare convivente, ha diritto all’assegnazione della classe di merito risultante dall’ultimo attestato di rischio sul veicolo già assicurato.

→ l’attestato di rischio conserva la sua validità fino a 5 anni, anche in caso di interruzione dell’uso del veicolo.

→ in caso di sinistro l’impresa di assicurazione non può variare in senso sfavorevole all’automobilista la classe di merito fino a quando non sarà accertata l’effettiva responsabilità. Nei casi in cui non sia possibile accertare la responsabilità principale, si prevede il computo pro quota in relazione del numero dei conducenti coinvolti nel sinistro ai fini della eventuale variazione di classe.

→ le compagnie di assicurazione devono comunicare tempestivamente tutti i casi di variazione peggiorativa della classe di merito degli automobilisti, in ossequio ai principi di trasparenza e di pubblicità alla nuova normativa. Per i vecchi contratti, l’adeguamento dovrà comunque avvenire entro il 1° gennaio 2008].

• STOP AL VINCOLO DI DURATA DECENNALE PER POLIZZE RAMO DANNI

→ Le compagnie di assicurazioni non potranno più offrire polizze pluriennali con il vincolo decennale di durata, come attualmente previsto dal Codice Civile. Il contraente avrà la possibilità di disdire il contratto, di anno in anno, senza costi. In sostanza il consumatore, di fronte ad eventuali condizioni più vantaggiose da parte di altre compagnie, sarà libero di chiudere il contratto prima della scadenza finale prevista originariamente e quindi scegliere liberamente. In questo modo il governo pone rimedio ad una anomalia tutta italiana che ha prodotto effetti negativi sulla concorrenza del settore. [Per i contratti stipulati prima dell’entrata in vigore della legge di conversione del decreto la facoltà di recesso può essere esercitata soltanto dopo il terzo anno di vigenza del contratto.] (fonte: www.sviluppoeconomico.gov.it)

Hai bisogno di una quotazione/preventivo? Clicca sul seguente link e compila il format!

https://consulenteassicurativo.net/2014/02/03/hai-bisogno-di-una-quotazionepreventivo/

Annunci

5 thoughts on “Decreto Bersani

  1. Pingback: Notizie dai blog su Assicurazioni, il Decreto Bersani è stato un flop

    • Sono d’accordo anche se è migliorabile (come tutte le cose). Nobile l’intento di aiutare soprattutto i neopatentati ma lo trovo “poco democratico” il fatto che la classe di merito sia assegnata in base alla fortuna o meno di avere un familiare con una classe di merito favorevole. Meglio il discorso della poliennalità delle polizze anche se l’attuale governo ha fatto un parziale passo indietro (meglio per noi assicuratori ma meno per il cliente)..

  2. Avrei bisogno di un chiarimento:
    – assicurato in classe 7 acquista un’altra vettura, in aggiunta a quella che già possiede
    – la compagnia di assicurazione, applicando il decreto Bersani, mantiene anche per questa nuova vettura la classe 7 ma assume che la vettura non sia mai stata assicurata (anni di assicurazione 0)con conseguente calcolo del premio (notevolmente più elevato che considerando il reale numero di anni di assicurazione del contraente)
    E’ legittimo tutto ciò? La persona assicurata è sempre le stessa e lo stato di rischio è riferito al contraente, non alla vettura. Grazie

    • La Bersani aiuta molto dando l’opportunità di utilizzare una classe più bassa ma non può creare uno “storico” di sinistrosità che non esiste (legato invece alla polizza da cui proviene la classe). La Bersani funziona così e quindi è giusto quello che Le hanno applicato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...